Seguici su

salute

Gran Galà Amici del Cuore: risate e musica al Municipale per Progetto Vita

Pubblicato il

Un mix di emozioni e divertimento, condito da una buona causa: sostenere Progetto Vita, il primo e più grande progetto europeo di “Defibrillazione Precoce” sul territorio realizzato per prevenire la morte improvvisa dovuta ad arresto cardiaco. Ieri sera, nella prestigiosa cornice del Teatro Municipale di Piacenza, la quinta edizione del Gran Galà Amici del Cuore si è riconfermata un appuntamento degno di nota.

Una serie di artisti, cantanti, cabarettisti e comici di caratura nazionale si sono esibiti sul palco piacentino, intervallati dalla musica della band Il Diavolo & l’Acqua Santa e dai balli dell’Elegancia Academy. Il primo applauso è stato dedicato alla cardiologa Daniela Aschieri e a tutti i volontari, i medici e gli infermieri dell’associazione Progetto Vita, che ogni giorno promuovono l’uso del defibrillatore. Sono state proiettate le testimonianze di chi all’improvviso, nel mezzo della quotidianità, ha visto il buio di fronte agli occhi e, grazie a una scossa, è tornato a vivere. Il defibrillatore ti salva la vita: il monito è comparso a caratteri cubitali sullo schermo luminoso.

«Sono qua per aiutare chi ha deciso di aiutare»

Il comico di Colorado Paolo Migone («anche quest’anno ho dovuto posteggiare a duecento chilometri dal teatro», ha esordito tra le risate) e la vincitrice del Grande Fratello 4 Serena Garitta hanno condotto l’evento, presentendo gli ospiti: Marta e Gianluca, Enzo Paci, Leonardo Manera (che ha scherzato più volte rivolgendosi al Comandante dei Carabinieri Corrado Scattaretico seduto in prima fila), Gabriele Gentile, Andrea Di Marco, Maurizio Vandelli, Sergio Sgrilli («sono venuto qua per aiutare chi ha deciso di aiutare») e Alberto Patrucco («il graffio satirico dei comici è compromesso dalla bugia della par condicio e dall’esasperazione dei macroargomenti d’attualità, solo i piccoli casi riportati sui quotidiani locali possono riaccendere il guizzo»). La direzione artistica è stata affidata a HPI Event. Ad ogni artista è stata consegnata una scatola regalo offerta dagli sponsor.

In calendario banchetti per sostenere Progetto Vita

Già da domani proseguirà l’attività di Progetto Vita. Per promuovere il programma “Quartiere Cardioprotetto”, l’associazione e Unione Commercianti allestiranno uno stand presso l’ex caserma dei Vigili del Fuoco di viale Dante nelle giornate di sabato 9, 16 e 23 dicembre, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,00. Nell’occasione verranno offerti dei sacchetti di noci per raccogliere fondi da utilizzare per la gestione dei defibrillatori semiautomatici di viale Dante.

Thomas Trenchi

Classe 1998, giornalista pubblicista. Redattore praticante dell'emittente televisiva Telelibertà e del sito web Liberta.it. Collaboratore del quotidiano Libertà. Ideatore di Sportello Quotidiano, blog d'approfondimento sull’attualità piacentina. Ha realizzato alcuni servizi per il settimanale d'informazione Corriere Padano. Co-fondatore di Gioia Web Radio, la prima emittente liceale a Piacenza. Creatore del documentario amatoriale "Avevamo Paura - Memorie di guerra di Bruna Bongiorni”. Co-autore di “#Torre Sindaco - Storia dell’uomo che promise un vulcano a Piacenza” (Papero Editore, 2017), responsabile della raccolta “Sportello Quotidiano 2016-2017” (YouPubly, 2018) e autore di "La Pellegrina - Storie dalla casa accoglienza Don Venturini" (Papero Editore, 2018). Per Telelibertà, ha curato lo speciale "I piacentini di Londra" per raccontare il fenomeno dell'emigrazione dei piacentini in Inghilterra nel secondo dopoguerra, con immagini, testi e interviste realizzate durante la festa della comunità piacentina nella capitale britannica dal 17 al 19 maggio 2019.

1 Commento

1 Commento

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.