Seguici su

↓ Gioia Web Radio - La voce degli studenti ↓

Ascolta "#OfficinaPiacenza: ballottagio. Intervengono Patrizia Barbieri e Paolo Rizzi" su Spreaker.

curiosità

Ricomincia il “centro estivo nella giungla” di Carpaneto. Tutti i dettagli

Pubblicato il

2 minuti di lettura

Sono praticamente terminati i preparativi per l’ormai consueto Centro Estivo di Carpaneto Piacentino, divenuto una realtà di grande rilievo sul territorio comunale. Anche quest’anno proporrà una serie di novità volte ad offrire alle famiglie e ai bambini del paese un ambiente accogliente ed educativo, nonché naturalmente ricco di divertimento e momenti di svago. Il progetto del Centro mira difatti a creare un clima di amicizia e di allegria, dove i partecipanti possano crescere rispettando valori come la solidarietà, il rispetto e la collaborazione. Le redini del centro saranno nelle mani di un’ equipe di educatori della cooperativa sociale L’Arco, con pluriennale esperienza in ambito educativo e la cui presenza, oramai consolidata nel tempo, garantisce al servizio professionalità e competenza. Ad affiancare gli educatori sarà presente un folto gruppo di aiuto-animatori, tutti tra i 14 e i 18 anni, i quali rappresentano una grande ricchezza non solo per il centro ma anche per il paese stesso e che si sono preparati a vivere quest’esperienza con un percorso di formazione a loro dedicato, iniziato a marzo

Il tema che condurrà le avventure di questo centro estivo, intitolato “So Up in THE JUNGLE – se la vivi si vede”, sarà quello della comunicazione. Dicono gli educatori: «Spesso ci pare di vivere in una giungla: caos, competizione, scarsità di relazioni vere. La nostra giungla sarà luogo di fantasia, luogo di gioco, ma soprattutto luogo d’incontro. Lavoreremo per migliorare lo stile della comunicazione con l’Altro, nei gruppi, sui social e, oltre alla parola, i gesti: ad esempio, chi può contestare il potere di un abbraccio?».

Il centro estivo quest’anno durerà sette settimane, con inizio il 18 giugno per terminare il 4 agosto, dal lunedì al venerdì, dalle 7,45 alle 18,00. Ogni giornata vedrà i bambini impegnati in giochi, laboratori creativi e attività pensate per rendere la loro estate veramente speciale. La giornata tipo è arricchita dalla possibilità di partecipare ogni giovedì ad un gita facoltativa e di andare in piscina il martedì e il venerdì. Un importante appuntamento si riproporrà con la festa serale che quest’anno avrà luogo il 4 luglio, come sempre nella cornice della piazza centrale. Si tratta infatti di un momento fondamentale in cui, i bambini e i ragazzi del centro avranno la possibilità di rappresentare se stessi e il significato dell’esperienza che staranno vivendo in un grande spettacolo di musiche e danze permettendo così a parenti e amici di vivere in una serata quello che accade durante le giornate di Centro Estivo, assaporando il clima di allegria, collaborazione e divertimento proprio di questa riuscita e felice proposta.

Questo Centro estivo è patrocinato dal Comune di Carpaneto, in collaborazione con l’Unione Valnure e Valchero e dà la possibilità alle famiglie di accedere al contributo regionale per la restituzione di una parte di quota pagata come iscrizione.

Ragazzo di provincia che ha deciso di sfruttare lo stage come opportunità per conoscere il mondo del giornalismo e tutte le sue sfumature. Ama stare a contatto con le persone e incontrarne sempre di nuove per avere la possibilità di conoscere differenti idee e punti di vista.