Seguici su

↓ Gioia Web Radio - La voce degli studenti ↓

Ascolta "#OfficinaPiacenza: ballottagio. Intervengono Patrizia Barbieri e Paolo Rizzi" su Spreaker.

curiosità

Sicurezza, trasporto medicinali e non solo: il 2018 di “Metronotte Piacenza”

Non solo sorveglianza, ma anche servizio diretto alla persona: un punto focale per lo svolgimento del mestiere ad alto livello. In tal senso, sono stati 28 gli interventi operativi a soccorso delle persone (+22% rispetto al 2017), e 16 quelli destinati al recapito di medicinali con carattere d’urgenza.

Pubblicato il

2 minuti di lettura
Gennaio è mese di riflessione per ogni azienda che si rispetti: un momento per delineare un’idea chiara e totale sull’anno appena concluso. È utile a capire dove fissare il punto di partenza per il futuro: avviare nuovi progetti e seguire traiettorie favorevoli. Esattamente ciò che vuole fare Metronotte Piacenza, azienda leader nel settore della vigilanza privata, che nel 2018 ha registrato un’annata decisamente positiva. La città ha potuto contare sugli agenti di Metronotte come punto d’appoggio solido per la propria sicurezza.
Tra gli eventi operativi più eclatanti in cui l’Istituto di vigilanza ha dato il proprio supporto determinante, bisognare segnalare ben sette interventi per allagamento e quattro per incendio su un totale di addirittura 23.492 interventi operativi, in aumento del 28% rispetto al 2017.
La centrale operativa di strada Caorsana ha gestito 39.624 situazioni d’emergenza, 4.501 in più rispetto all’anno precedente. 
Questo breve quadro rende anche l’idea di come la tecnologia e l’organizzazione siano fondamentali per ottimizzare le risorse, impiegando gli uomini sul campo quando effettivamente necessario (ovviamente con grande tempestività). Poi, essendo aumentata la mole di lavoro, grazie ad un maggiore numero tra aziende e soggetti privati che hanno deciso di affidarsi al servizio di vigilanza, sono cresciuti i dipendenti del 64 % (da 170 a 279) e sono state incrementate le autopattuglie operative (attualmente sono 50).
Non solo sorveglianza, ma anche servizio diretto alla persona: un punto focale per lo svolgimento del mestiere ad alto livello. In tal senso, sono stati 28 gli interventi operativi a soccorso delle persone (+22% rispetto al 2017), e 16 quelli destinati al recapito di medicinali con carattere d’urgenza, mansione poco usuale che però è cruciale per la cittadinanza. Inoltre ben otto sono state le autovetture ritrovate dopo il furto e 21 gli interventi di soccorso dopo incidenti stradali, a testimonianza della forte collaborazione con le forze dell’ordine.
Per concludere il quadro aziendale dell’annata, è impossibile non citare la presenza di Metronotte sul territorio come partner per appuntamenti sportivi e culturali: dalla Silver Flag al Campionato Italiano Enduro, passando per i Venerdì Piacentini in centro storico, la Salita al Pordenone e la donazione di un nuovo impianto d’allarme alla basilica di Santa Maria di Campagna.
Davide Reggi

Classe 1995, da amante folle di cibo e vino si laurea in Scienze Gastronomiche a Parma, dove inizia a coniugare la passione con la scrittura. Ama il silenzio ma anche chi sa parlare, tanto da avere l'ipod pieno di monologhi; venera Marco Paolini, Roberto Bolano e chiunque si esprima con un po' di intelligente leggerezza.