Seguici su

↓ Gioia Web Radio - La voce degli studenti ↓

Ascolta "#OfficinaPiacenza: ballottagio. Intervengono Patrizia Barbieri e Paolo Rizzi" su Spreaker.

curiosità

LA TERZA ETÀ: A PIACENZA SARÀ PRESENTATA LA NUOVA GUIDA PER IL CITTADINO

L’8 maggio, alle ore 16:30, Notariato e Associazioni dei consumatori, con il patrocinio del Comune, illustreranno gli strumenti patrimoniali per una vecchiaia serena per sé e i propri cari.

Pubblicato il

3 minuti di lettura

Quali sono gli strumenti giuridici che i cittadini hanno a disposizione per assicurarsi, dal punto di vista della gestione patrimoniale, una vecchiaia serena e dignitosa?

A illustrarli è la 15ˆ Guida per il Cittadino che, realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato, riguarda, quest’anno, proprio La Terza età: strumenti patrimoniali, opportunità e tutele, e che verrà presentata mercoledì 8 maggio a partire dalle ore 16:30 a Piacenza, presso l’Auditorium della Fondazione Cassa di Risparmio di Piacenza e Vigevano, in via Sant’Eufemia 12/13, nel corso di un appuntamento a partecipazione gratuita promosso dal Consiglio notarile di Piacenza e realizzato con il patrocinio del Comune di Piacenza e il supporto della stessa Fondazione Cassa di Risparmio, che ha concesso l’utilizzo della sala.

Realizzata in collaborazione con le Associazioni dei Consumatori – Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione per la difesa dei consumatori, Unione Nazionale Consumatori – la Guida ambisce a essere uno strumento tanto più prezioso per un Paese, l’Italia, che è il secondo più vecchio al mondo.

Anche la provincia di Piacenza è, da questo punto di vista, in linea con i dati nazionali, con il 24,8% della popolazione sopra i 65 anni d’età (a livello Italiano la percentuale ammonta al 22,6%), ovvero più di 70mila, di cui oltre 39mila superano i 75 anni. Uno scenario, quello che delinea un invecchiamento della popolazione, destinato con ogni probabilità a incrementare: secondo i dati forniti dal Servizio statistica della Regione Emilia-Romagna, infatti, nel periodo 2015-2035, a fronte di una sostanziale stabilità della popolazione complessiva della regione, a cambiare in modo significativo sarà la composizione per età, con una crescita complessiva della popolazione anziana nei prossimi 20 anni di circa il 28,4%.

Alla luce di tali dati, e per il fatto che spesso gli anziani possono necessitare di una maggiore liquidità di denaro per far fronte a necessità quotidiane o cure mediche, nonché di assistenza morale e materiale, la guida offre una panoramica sugli strumenti che permettono di disporre della casa per trarre liquidità o per garantirsi assistenza e mantenimento. A illustrarne il contenuto, dopo l’introduzione della Presidente del Consiglio notarile di Piacenza Mariarosaria Fiengo e l’intervento dell’Assessore Avv. Federica Sgorbati, saranno i notai Manfredo Ferrerio e Giovanna Covati.

Si parlerà di figure, più o meno note, quali: la vendita della nuda proprietà con riserva di usufrutto, di rendita vitalizia, di contratti di mantenimento, di vitalizio alimentare e/o assistenziale di donazione con onere di assistenza, di cessione del quinto della pensione, di polizze vita, e altre ancora.

 

Commenta così l’iniziativa la Presidente del Consiglio notarile di Piacenza, Mariarosaria Fiengo: “Questa nuova Guida rappresenta un prezioso strumento, utile non solo a quanti abbiano già raggiunto o stiano per raggiungere l’anzianità, ma anche per i loro cari e per chi, degli anziani, si prende cura. Essa è significativa di come il notariato sappia cogliere le esigenze dei cittadini in ogni fase della propria esistenza. Noi notai siamo a disposizione dei cittadini per ascoltare, consigliare, assistere e guidare le scelte di ciascuno, con terzietà e garanzia da sempre connaturate alla funzione notarile ed altresì con la doverosa sensibilità richiesta dalle situazioni.”

“La Guida per il Cittadino – sottolinea il Sindaco Patrizia Barbieri – coglie come sempre un’esigenza di informazione, chiarezza e trasparenza molto importante, approfondendo in particolare, in questa edizione, un tema di grande rilevanza sociale. Il Consiglio nazionale del Notariato e tutte le Associazioni dei Consumatori partner del progetto hanno realizzato, ancora una volta, un prezioso strumento divulgativo, particolarmente utile per aiutare le famiglie a orientarsi tra le normative e rendere più accessibili i servizi”.

 

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.consiglionotarilepiacenza.it e la pagina Facebook Notai dell’Emilia-Romagna.

Classe 1998, è giornalista pubblicista. Collabora con il quotidiano Libertà e l'emittente televisiva Telelibertà. Ideatore e gestore di Sportello Quotidiano, blog d'approfondimento sull’attualità piacentina. Ha realizzato alcuni servizi per il settimanale d'informazione Corriere Padano. Co-fondatore di Gioia Web Radio, la prima emittente liceale a Piacenza. Creatore del documentario amatoriale "Avevamo Paura - Memorie di guerra di Bruna Bongiorni”. Co-autore di “#Torre Sindaco - Storia dell’uomo che promise un vulcano a Piacenza” (Papero Editore, 2017), responsabile della raccolta “Sportello Quotidiano 2016-2017” (YouPubly, 2018) e autore di "La Pellegrina - Storie dalla casa accoglienza Don Venturini" (Papero Editore, 2018). Per Telelibertà, ha curato lo speciale "I piacentini di Londra" per raccontare il fenomeno dell'emigrazione dei piacentini in Inghilterra nel secondo dopoguerra, con immagini, testi e interviste realizzate durante la festa della comunità piacentina nella capitale britannica dal 17 al 19 maggio 2019.